Candelora2019 : chiediamo a Mamma Schiavona la salvezza per quelli che sono in terra ferma e quelli che solcano i mari

A Vladimir Luxuria, Madrina di OMOVIES 11, sarà concessa la cittadinanza onoraria dal Comune di Ospedaletto d’Alpinolo, storica stazione di partenza per la #juta dei #femminielli della #Candelora: la festa mariana che, con la tradizionale “Juta dei femminielli” a Montevergine, è da sempre stata legata alla libertà di credere, di amare e di essere amati da Mamma Schiavona la madonna scura del santuario Irpino.

Il direttore artistico di OMOVIES e presidente i Ken Carlo Cremona interverra al dibattito organizzato dal Comune di Ospedaletto: sarà un importante momento per proporre l’amore come strumento universale per la pace e la felicità, come strumento dell’accoglienza e del nuovo modo d’interpretare, vivere e riconoscersi famiglia.

Anche quest’anno affideremo con Vladimir la nostra preghiera affinché cessino le violenze contro tutti e tutte ed in particolare contro le persone gay e trans e le donne.

Affidiamo alla madonna e all’Abate di Monte Vergine, custode del prezioso amore dei femminili di ogni tempo, le nostre preghiere, i nostri desiderata di pace, accoglienza e salvezza per quelli che sono in terra ferma e quelli che solcano i mari per approdare in porti sicuri 🌈

Uno speciale ringraziamento al Sindaco di Ospedaletto e all’assessora Nadine Sirignano.

Lascia un commento