Ergastolo a Ciro Guarente, assassino e carnefice di Vincenzo Ruggiero: i Ken “Giustizia è Fatta”

vincenzo-ruggiero-1

Maria, la mamma di Vincenzo Ruggiero, è diventata una nostra amica e frequentatrice del Rainbow Center Napoli del progetto “Questa casa non è un albergo”.

Lei ci ha informato che la pena decisa del Giudicante verso Ciro Guarente è quella attesa, severa e piena: l’ergastolo.

Siamo consapevoli  – dichiara Carlo Cremona presidente i Ken – che questa pena non restituirà Vincenzo ai propri cari ed ai propri familiari, siamo fiduciosi che negli altri 2 gradi di giudizio venga convalidato il primo grado ed auspichiamo che tutta la verità possa prima o poi possa emergere.

Non ci ha mai convito la versione del lupo solitario, quanto fatto al povero Vincenzo è tanto brutale quanto sproporzionato alle stesse forze del suo aguzzino.

Abbracciamo tutta la famiglia, la nonna, la mamma ed il papà, la sorella ed i fratelli di Vincenzo sperando che questa sentenza possa rasserenare il loro infinito dolore.

Lascia un commento