Volley Napoli Rainbow

Ita – FraEng – Es

Volley Napoli Rainbow è una attività di socializzazione che attraverso la pratica sportiva dilettantistica mira alla conoscenza e alla socializzazione delle persone omosessuali ma che è rivolta a tutti (omosessuali e non) e che rappresenta uno scambio culturale e valoriale tra le persone di diverso orientamento sessuale che attraverso stimoli fisici e culturali, contribuiscono allo sviluppo solidale della società attraverso l’iniziativa “Lo sport lava via il pregiudizio”.

Le politiche sociali e di partecipazione attiva comprendono pratiche di socializzazione ed inclusione, la cui realizzazione presuppone procedure di confronto con l’altro che favoriscano l’accettazione di se stessi, degli altri e delle loro differenze.

L’attività sportivo-sociale, può essere di grande aiuto per lavare via il pregiudizio e per far percepire ai vari attori sociali a cui è destinato, il limite dell’auto esclusione sociale derivante dal disagio dell’essere omosessuale sia in persone native che migranti LGBT e che si oppone agli effetti benefici di essere componenti e promotori – con gli stessi diritti e doveri – di una comunità sociale solidale e ricca di “differenze”, con i suoi codici, i suoi linguaggi, i suoi riti, la sua storia.

Occorre rendersi conto che una comunità non è divisibile in target diversi, ma è da considerare nella sua globalità, e che le specifiche missioni progettuali sono realizzabili appieno solo all’interno di un approccio generale alle problematiche regionali.

Obiettivi

II progetto si prefigge i seguenti obiettivi:

  • Proporre ad omosessuali e non attività di socializzazione attraverso la pratica sportiva ( indoor volley, outdoor e beach volley );
  • Proporre agli sportivi LGBT + di rinunciare alla chat come mezzo universale della conoscenza e della relazione lasciando spazio allo sport come stile di vita e di relazione
  • Finalizzare l’educazione alla socialità sportiva per la conoscenza delle differenze e per lavare via il pregiudizio verso l’omofobia e le xenofobia;
  • Formare squadre di volley per la partecipazione ad eventi sportivi amatoriale di carattere nazionale ed internazionale nei circuiti omosessuali che promozionino la mission di i Ken ONLUS e il valore del volontariato sociale;
  • Promuovere attività ed eventi ludico-sportivo amatoriali nei circuiti omosessuali di Napoli finalizzati alla socializzazione e alla lotta all’isolamento sociale e affettivo.
  • Valorizzare nuovi spazi pubblici attraverso l’uso collettivo e l’attività fisica in contesti naturalistici che valorizzino il sano rapporto cittadino-ambiente e cittadino-spazio pubblico.

A noi piace giocare a pallavolo e a te?


Abbiamo fondato una squadra dilettantistica di vollyeball ,ti va di entrare in squadra con noi del Volley Napoli Rainbow ?

non siamo tutti presenti ma una parte significativa, aggiungetevi a noi, entra in squadra esci dalla chat #real #life


Se sei interessato 

Contattateci per l’iscrizione 
info su whastApp
Kevin 3277974845 chat eng
Valentino 3929078215 chat esp
Carlo 393 895 4224 voce e chat ita

o veniteci a trovare in sede a Napoli e ne parliamo da vicino 

qui siamo quasi tutti …. #VolleyNapoliRainbow

Ciao e grazie 
per appuntamento scrivi a 

volleynapolirainbow@gmail.com

3938954224

Autolinee di servizio

12 – Percorso p. Carlo III – v. Tanucci – v. C. de Marco – v. M. Guadagno – p. S. Eframo Vecchio – v. M. Guadagno – v. C. de Marco – v. Veterinaria – v. Tenore – v. Foria – p. Carlo III

20 – Percorso P.zza Carlo III – via B. Tanucci – via De Marco – p.zza G.B. Vico – via B. Tanucci – p.zza Carlo III

147 – Percorso P.zza G. B. Vico – v. Tanucci – p.zza Carlo 3° – v. Foria- p.zza Cavour – p.zza Museo – v. S. Rosa – v. Imbriani – v. S. D’Acquisto – v. G. Gigante – p.zza Arenella – p.zza Medaglie d’Oro – v. Tito da Camaino – v. Niutta – p.zza Arenella – v. G. Gigante – v. B. Caracciolo – v. S. Rosa – v. Costantinopoli – v. Foria – p.zza Carlo 3° – v. Tanucci – p.zza G. B. Vico

184 – Percorso v. delle Galassie – v. dello Stelvio – v. delle Dolomiti – v. Monte Faito – v. detta Tranvia Fratta – v. de Pinedo – calata Capodichino – v. Arenaccia – p. Carlo III – v. Foria – p. Cavour (M1 – M2) – v. Costantinopoli – v. Foria – p. Carlo III – v. Gussone – v. Arenaccia – p. Ottocalli – calata Capodichino – v. Caserta al Bravo – v. Bolvito – v. Abate Desiderio – v. Diacono – v. dello Stelvio – v. delle Galassie

185 – Percorso p.Carlo III – v. Gussone – v. Arenaccia – v. Nicolini – v. S.M. ai Monti – v. Masoni – v. Comunale Vecchia Miano – cupa S. Cesarea – v. S.F. d’Assisi – v. N. Epitaffio – v. Mianella – cupa Capodichino – v. Marone – v. Zanotti Bianco – v. Marone – cupa Capodichino – v. Comunale vecchia Miano – v. Masoni – v. S.M. ai Monti – v. Nicolini – v. S.S. Giovanni e Paolo – p. Carlo III

202 – Percorso p. G. B. Vico ‐ v. Tanucci ‐ p. Carlo III ‐ c. Garibaldi ‐ p. Garibaldi ‐ c. Umberto I ‐ p. Bovio ‐ v. Depretis ‐ v. Medina ‐ v. Sanfelice ‐ p. Bovio ‐ c. Umberto I ‐ p. Garibaldi ‐ p. Umberto ‐ c. Garibaldi ‐ p. Carlo III ‐ v. Tanucci ‐ p. G.B.Vico

254 – Percorso Andata: PORTICI (p. Poli – v. Diaz – c.Garibaldi) – c. S. G. a Teduccio – v. P. dei Francesi – v. P. dei Granili – v. R. di Portici – v. A. Volta – v. Vespucci – c. Garibaldi (CIRCUM.) – p. Garibaldi – p. P. Umberto – c. Garibaldi – p. Carlo III – v. Gussone – v. Arenaccia – v. Nicolini Ritorno: v. Nicolini – v. SS. Giov. e Paolo – p. Carlo III – c. Garibaldi – p. Garibaldi – c. Garibaldi (CIRCUM.) – v. Vespucci – v. Volta – v. R. di Portici – v. P. dei Granili – v. P. dei Francesi – c. S. Giovanni a T. – PORTICI (c. Garibaldi – p. San Ciro – v. Liberta’ – v. Bianchi – p. Poli)

C 63 – Percorso v. Nicolini – v. Ponti Rossi – v. Capodimonte – Giardini della Principessa Jolanda – Basilica Incoronata – c.so A. di Savoia – v. S. T. degli Scalzi – v. Pessina – p.zza Dante – v. Conte di Ruvo – v. Costantinopoli – p. Museo – v. S. T. degli Scalzi – c.so A. di Savoia -Tondo di Capodimonte – Basilica Incoronata – Giardini della Principessa Jolanda – v. Capodimonte – v. P. Rossi – v. Nicolini

R5 – Percorso Brin (stazionamento) – v. Brin – v. Galileo Ferraris – c. Lucci – p.zza Garibaldi – c. Novara – v. Arenaccia – p. Ottocalli – calata Capodichino – c. Secondigliano – v. Monte Rosa – p. Libertà – v. Gran Sasso – v. fr.lli Cervi – v. Bakù – v. Ghisleri – v.Ciccotti – v. Labriola – v. Galimberti – v. Zuccarini (staz.Scampia (M1) v. Galimberti – v. Labriola – v.Ciccotti – v. Ghisleri – v. Bakù – v. fr.lli Cervi – v. Monte Rosa – v. Roma verso Scampia – c. Secondigliano – calata Capodichino – v. Arenaccia – Ponte di Casanova – c. Garibaldi – p. Garibaldi – v. Ferraris – Gianturco – v. Reggia di Portici – v. Volta – Brin (stazionamento)

NOTTURNO

N5  – Percorso Andata: Brin – v. Volta – c. Lucci – Stazione Centrale – c. Novara – v. Arenaccia – p. Ottocalli – cal. Capodichino – c. Secondigliano – v. Napoli a Capodimonte – v. Acquarola – v. Gambardella – v. Lombardia – v. Miano – v. Ianfolla – v. Vittorio Veneto – v. Napoli – p. Tafuri – v. Galimberti – v. Labriola – v. Galileo Galilei – v. della Resistenza – v. Ghisleri – v. Bakù – v. fr.lli Cervi – v. Monte Rosa – v. Monte S. Gabriele – v. della Libertà – Mercatino rionale – v. Roma verso Scampia – c. Secondigliano – cal. Capodichino – v. Arenaccia – v. Ponte Casanova – c. Garibaldi – p. Principe Umberto – v. G. Ferraris – Brin

Lascia un commento